Premessa

UELCAM!

Caro Visitatore, benvenuto nel MIO blog.
Se non ti piace, sei libero di digitare altro
nella tua barra degli indirizzi.
Non frantumare le mie povere ovaie
con inutili commenti idioti,
perché verranno prontamente eliminati.
Soprattutto se anonimi o grammaticalmente sbagliati.
Quindi: o la prendi con ironia o la prendi nel culo.
A te la scelta.
Poi, de gustibus...
Si è verificato un errore nel gadget

domenica 24 marzo 2013

AAA cercasi

Questo l'annuncio che ho pubblicato ieri: http://cerco-lavoro.vivastreet.it/curriculum-candidati+pescara/segreteria--amministrazione--impiegatizio--inserimento-dati/68705274
Se siete troppo pigri per aprirlo, il testo dell'annuncio è questo:
"Sono una ragazza di Pescara, 27 anni, con diploma di ragioniere programmatore, esperienza nelle mansioni di segreteria, amministrazione, inserimento dati, etc (nel curriculum trovate tutte le informazioni nel dettaglio), ho il beneficio delle leggi 407/90 (disoccupazione) e 68/99 (categorie protette).
Sto cercando un lavoro preferibilmente adeguato alle mie precedenti esperienze, ma ho un forte spirito di adattamento e flessibilità.
Essendo disoccupata do disponibilità immediata e full-time (anche part-time).
Ringrazio e porgo distinti saluti.
Roberta Casalena"

Questa la conversazione avvenuta oggi:


Ma porcoddìo, uagliù, eh. PORCODDÌO.

21 commenti:

  1. Ci sono gli estremi per una denuncia, così magari gli passa la voglia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. nah, sticazzi, non c'ho tempo da perdere coi coglioni.

      Elimina
  2. Oh, pura poesia :D
    Un abbraccio e in bocca al lupo per i prossimi contatti!

    RispondiElimina
  3. Grande Roberta! Ti seguo da un po' e devo dire che le tue chattate con gli arrapati sono epiche, ci mancava solo il tizio che usa gli annunci di lavoro per procacciare ragazze...

    In bocca al lupo per il lavoro, anche se di questo passo potrebbe assumerti l'ISTAT per analizzare il tasso di deviati e maniaci che ci sono sul territorio nazionale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah, ti ringrazio e crepi il lupo! :)
      Mammàgari mi assumessero, farei un ECCELLENTE lavoro! ^^

      Elimina
  4. Improvvisamente è il 31/03/2009. Ho avuto un deja vù sulla metro e mi sei venuta sospettosamente in mente.

    Un vecchio amico anemico.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bello sapere che sei vivo.
      una certa ragazzina di nostra conoscenza chiede di te.

      Elimina
    2. Ah, la mia dolce Grauso (adesso si chiama Tumiturbi). Dille che spesso visito il suo profilo per vedere i suoi progressi. A volte visito anche il tuo per notare i tuoi, ma sei sempre stata straordinaria, per cui sovente ti trascuro un po'. Baciala da parte mia e dille che sto bene e che sono in pausa merenda da tipo due anni.

      Elimina
    3. sì, ho letto "tumiturbi", è proprio una bambina. non credo di poter adempiere al compito richiestomi, perché non la sentirò più.

      il mio profilo è privato, quindi se non siamo amichètti non lo puoi vedere. e a proposito di amichètti: DT?

      Elimina
    4. Il mio amichètto (strano, tu ricordavi ancora questo mio modo di definire i miei compagni di giochi e io no. Devo avere qualche problema). Il tuo ex ragazzo DT (accetta l'ironia, è simpaticissimo ricordare i bei momenti) cresce e lotta con noi. A modo suo. Ha compiuto 18 anni, è maggiorenne. La cosa non ti fa riflette un po' sul tempo? Io a giugno compirò 24 anni, ovvero l'età che avevi tu quando ci conoscemmo. Tu compirai 28 anni il prossimo 6 di settembre ed avrai l'età di mia sorella. Mamma mia.
      Non dirmi che hai rimosso la ribellissima, intellettualissima e nichilista adolescente Sara dai tuoi amici.

      Elimina
    5. L'ho rimossa molto, MOLTO tempo fa, quando addirittura io e te eravamo ancora in contatto, pensa.
      18 anni, mammamia. Come fugge il tempo. Che fa, si è diplomato finalmente?
      Tu, invece, che fai? Lavori?

      Elimina
  5. Allora suppongo che ti scriva tramite PM. Nel dubbio, preferirei non esistere per lei. Avendo una cattiva influenza preferisco farmi da parte e vivere la mia vita.
    Sì, 18 anni. Quando mi feci due conti capii che era diventato maggiorenne e certamente non potevo non entrare su irc (che ormai è un satellite remoto della vita sociale).
    Non vorrei dirtelo per il rispetto che lui porta per me, ma te lo dico comunque, tanto anche lui un giorno dovrà redarre un curriculum. Sulla strada della terza bocciatura in prima superiore (ovvero prima di concludere quest'anno), il padre gli ha fatto fare il CEPU.
    Il CEPU.
    Storia vera.
    Ma lui ha del potenziale che credo non applicherà mai. Subendo l'influenza paterna andrà in asia nelle fabbriche dei divani di lusso da importare in studi notarili prestigiosi.
    Io svolgo la mia vita, come al solito. Dopo qualche mese che mi sono trasferito a Milano ho iniziato ad avere quelli che possiamo definire attacchi di panico e crisi ipertensive, tutte dovute allo zero lavoro. Adesso sembra andare meglio. Ho aperto una partita IVA e mi sono messo a fare l'Internet Visionary & Disruptive Innovator. Roba da pipponi, insomma.
    Tu, invece?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il cepu. cazzo, dai, il cepu lo fanno i calciatori col cervello nei piedi :\
      mi dispiace per lui.

      io ho avuto una serie di disavventure una dietro l'altra: mi sono operata agli occhi per la miopia e nel frattempo mia madre si è presa un'infezione agli occhi, quindi migliaia di euro spesi in colliri e visite; la mia cagnolina, dopo 15 anni di piena salute, si è ammalata e dopo 15 giorni è morta; il 9 aprile un pazzo a tutta velocità è andato a sbattere contro mia madre che stava andando a lavoro in auto (caso rarissimo, perché di solito prende il treno), quindi maccchina da buttare (vedi https://fbcdn-sphotos-b-a.akamaihd.net/hphotos-ak-ash4/483598_10151547269622888_1595988281_n.jpg ), madre mezza rotta (si è rotta 4 costole, spaccata la testa, schiacciamento del midollo causa cervicale, varie escoriazioni e tagli e ora dice che le è tornata l'infezione agli occhi), concorsi di colpa vari, siamo rimaste a piedi perché era l'unico mezzo di trasporto... quindi non è un periodo felice qui.
      nel frattempo, sembra che abbia la calamita per i porta a porta, visto che ogni colloquio che faccio tratta di quello.

      che cosa cazzo è l'Internet Visionary & Disruptive Innovator?!

      Elimina
  6. Non parlarmi di problemi di salute e logistici. Io ho passato gli ultimi 6 mesi a farmi elettrocardiogrammi, a misurarmi la pressione arteriosa, a fare ecocardiocolordoppler, a farmi tirare 12 provette di sangue, a farmi prescrivere dagli psichiatri dei farmaci che non ho mai preso e nelle autombulanze perché avevo formicolio agli arti, iperventilazione e dispnea temendo dunque eventuali infarti del miocardio.
    Brutta roba.
    Mi ricordo della tua cagnolina. Era divertente vederla passeggiare per camera tua mentre aspettavo che finissi di farti la doccia. Era una compagnia niente male.
    Il mio cane è ancora vivo, è nato nel bellissimo 1999 ed è ancora vergine. La tua cagnolina poteva tornarci utile.
    Quella che vedo in quella foto è una macchina? Roba del genere la vedevo tipo su Ogrish o Rotten. La cosa più importante è che l'Encliclopedia Italiana (grande investimento di tua madre) sia sana e salva.
    Non sapevo che fossi miope, io lo sono! Sono anche astigmatico e con pressione oculare elevata all'occhio destro (glaucoma).
    Per quanto riguarda quelle che possiamo definire le mie disavventure logistiche, non ho più la patente a causa della mia spontanea napletanità con un vigile che porta la spilletta della Lega Nord. Ora sto facendo una causa e mi annoia molto.
    L'Internet Visionary & Disruptive Innovator è un lavoro di fantasia (con reale partita iva) che molti intraprendono autonomamente fino a quando un'azienda seria non ti assuma e quindi tu finisca di fare consulenze assurde nel mondo dell'ICT.
    In pratica ti chiamano perché vedono sul biglietto da visita/curriculum che, minchia, sei un visionario ed innovativo giovane 23enne (molti sono anche 40enni, ma sono scarsi) e quindi ti chiamano per farti esprimere un parere/giudizio su una loro idea. Allora tu ti impegni per fare un indagine di mercato, poi ci lavori sopra, valuti i pro e i contro, ti informi sull'intenet, se hai qualche contatto fai un paio di telefonate e consegni la tua "visionaria" relazione a quello che ti ha commissionato questa stronzata che poteva fare lui la sera prima di andare a letto.
    Quindi io prendo la mia parcella e tiro avanti. E' un lavoro di merda perché lavoro nelle startup dove tutti si credono Steve Jobs e sognano di aprire una multinazionale in un garage o in un ufficio in periferia.
    Intanto mi pagano, anche se odio il mio lavoro.
    Non è che sei la calamita per lavori porta a porta (cosa che io non farei mai perché 1) ho pessime doti relazionali, 2) sono il primo che odia i venditori porta a porta, 3) generalmente scarto subito gli annunci che non cercano particolari requisiti).
    Evita di rispondere a quelli che ti chiedono requisiti come:
    - Essere maggiorenni
    - Eccellenti competenze nella comunicazione
    - Positività
    - Desiderio di raggiungere gli obiettivi prefissati
    - Disponibilità al lavoro di squadra e determinazione nell’arrivare ai propri traguardi
    Questi in genere sono sempre dei lavori di merda, o di vendita o di corrispondenza, che creano per sfruttare la tua capacità di camminare, salire le scale, premere i numeri sul cellulare, etc, in tutto per delle provvigioni pessime.
    Tra l'altro sono pessimi anche gli ambienti di lavoro: i datori di lavoro sono dei maniaci e quelli che sono contenti di lavorarci dei bifolchi.
    Cerca di fare un bel curriculum (preferibilmente in formato europeo, ma non devo dirtelo io, lo sai già). Iscriviti su motori di ricerca più accettabili, come monster o linkedin (soprattutto quest'ultimo).
    Spero che tu possa godere della fortuna che meriti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. già fatto tutto quello che dici. il punto è che io NON mando il curriculum a quei tipi là, perché già so di che si tratta. quindi vorrei tanto sapere chi cazzo glielo dà o che annuncio fasullo è.

      mi spiace che stai male, eri tu che mi consolavi dai miei attacchi di panico nel lontano 2009, ora sei tu ad averne?

      Elimina
    2. Sì. Diciamo che me li sono meritati. Me li merito, dice la mia analista.
      A detta della mia analista (famosa nei suoi ambienti per aver fatto uscire dalla depressione Enzo Paolo Turchi - fammi smettere di ridere, aspetta -) io sono un maschio alfa, dominatore, sociopatico e complesso che è caduto nel tunnel degli attacchi di panico a causa del suo stesso carattere.
      Nei suoi appunti c'è anche scritto "violento e prevaricatore con scarsa mimica/empatia facciale".
      Meno male che è mutuabile.
      Mi ricordo quando ti consolavo dagli attacchi di panico, soprattutto quando ci trovavamo su Skype tutti quanti, ti arrivava all'improvviso e ti chiamavo in privato per tranquillizzarti.
      Avessi potuto starti vicino almeno un giorno nella vita avrei fatto molto di più.
      A parte il lavoro, gli incidenti d'auto e i maniaci che mi pare non ti abbiano mai abbandonata, come va la tua vita? Sei fidanzata?

      Elimina
    3. Qui ci sono troppi occhi indiscreti, hai una mail?

      Elimina