Premessa

UELCAM!

Caro Visitatore, benvenuto nel MIO blog.
Se non ti piace, sei libero di digitare altro
nella tua barra degli indirizzi.
Non frantumare le mie povere ovaie
con inutili commenti idioti,
perché verranno prontamente eliminati.
Soprattutto se anonimi o grammaticalmente sbagliati.
Quindi: o la prendi con ironia o la prendi nel culo.
A te la scelta.
Poi, de gustibus...
Si è verificato un errore nel gadget

domenica 27 agosto 2006

Nella tomba? Col telefonino in caso di risveglio!

Sempre più persone lo chiedono nelle ultime volontà in Gran Bretagna, per il caso di un improbabile risveglio dal sonno eterno.

C'è chi pretende di essere rintracciabile ovunque, anche nella tomba. Nelle ultime volontà testamentarie, infatti, sempre più persone includono una singolare quanto esplicita richiesta: «Mettetemi accanto un telefono cellulare, nella bara».

Dopotutto, secondo quanto afferma uno studio commissionato dall'emittente britannica Bbc, nel caso di un improbabile risveglio dal sonno eterno, potrebbe far comodo fare una telefonata. È un vero e prorio boom di richieste in tal senso, normalmente da parte di persone che sono affette da due ossessioni: il terrore di essere sepolti vivi e l'ansia di non essere raggiungibili al telefono.

È una tendenza che, secondo lo studioso Martin Raymond, direttore del centro di ricerca "Future Laboratory", è nata a Città del Capo, in Sudafrica, e che in seguito si è diffusa in Ghana, Australia, Irlanda e Stati Uniti.

Normalmente chi chiede di essere tumulato con almeno un cellulare accanto lo fa con tutte le precauzioni del caso: una o due batterie di ricambio a portata di mano, nonché un test che accerti l'ottima copertura Gsm nel cimitero. E c'è anche chi addirittura, come in Australia, ha chiesto oltre al telefonino anche il computer portatile nel feretro.

Neanche lo scrittore americano Edgar Allan Poe (1809-1849) nel suo racconto gotico "La sepoltura prematura" poteva concepire tanto. Insomma, chi vorrà potrà fare uno squilletto o inviare un sms al caro estinto... sperando, una volta tanto, di non ricevere risposta.

1 commento:

  1. ma ste battute a fine articolo? ... peggio della gente col telefono nella bara ... bah :P ... mù! ti amo! :* ... :)

    RispondiElimina