Premessa

UELCAM!

Caro Visitatore, benvenuto nel MIO blog.
Se non ti piace, sei libero di digitare altro
nella tua barra degli indirizzi.
Non frantumare le mie povere ovaie
con inutili commenti idioti,
perché verranno prontamente eliminati.
Soprattutto se anonimi o grammaticalmente sbagliati.
Quindi: o la prendi con ironia o la prendi nel culo.
A te la scelta.
Poi, de gustibus...
Si è verificato un errore nel gadget

lunedì 4 luglio 2005

Subsonica - Abitudine

Abitudine tra noi
è un soggetto da evitare
tra le frasi di dolore, gioia,
nei desideri,
non ci si è concessa mai.

Dolce e stabile condanna
mi hai portato troppo in là:
vedo solo sbarre,
vedo una prigione umida,
vedo poca verità.

Come fare a dirtelo
che non ci sei più dentro me,
che siamo l'eco di parole
intrappolate infondo al cuore.
Come fare a dirtelo
che non ci sei più dentro agli occhi miei,
che siamo solamente incomprensione e lacrime.

E ci sarebbe da capire
com'è stato facile
congelarsi sotto tutti i nostri desideri
e sentirli inutili.

Come fare a dirti che
non c'è più spazio per progetti
e tanto non ne abbiam mai fatti
e che sarebbe stupido.

Come fare a dirti che ho voglia di morire
come in fondo sto facendo già da un po'.

Come fare a dirtelo
che non ci sei più dentro me
e che siamo l'eco di parole
intrappolate infondo al cuore.
Come fare a dirtelo
che non ci sei più dentro agli occhi miei,
che siamo solamente incomprensione e lacrime.

Come fare a dirtelo
che non ci sei più dentro me,
che siamo l'eco di parole
intrappolate infondo al cuore.
Come fare a dirtelo
che non ci sei più dentro agli occhi miei,
che siamo solamente incomprensione e lacrime,
incomprensione e lacrime,
incomprensione e lacrime,
incomprensione e lacrime,
incomprensione e lacrime.
come fare...

:°°° ecco il mio stato d'animo °°°:

Nessun commento:

Posta un commento